lunedì 10 dicembre 2018

Classica d'Inverno del Golden Club Rimini, Agostini vincitore con dedica al Sic


E' stata la prima corsa podistica con dedica al compianto Marco Simoncelli la 13esima edizione della Classica d'Inverno targata Golden Club Rimini International. Tre percorsi con partenza e arrivo da Montescudo, borgo gioiello a 386 m s.l.m. fra cui una 9 km e una mezza maratona all'arsenico, con inizio in discesa e arrivo in salita.

Quinto km attraverso Cavallino, frazione di Coriano
Nel mezzo, il passaggio attraverso Coriano, cittadina che ospita il museo intitolato e dedicato al Sic.

Freddo, grinta, emozione e sorrisi in una mattinata che ha visto ben 130 partenti soltanto nei 21k (qui LA CLASSIFICA) e provenienti da tutta Italia.

Tanti dejavù nel podio maschile, quasi scolpito sin dall'inizio: primo Michele Agostini del GPA San Marino, secondo Enrico Benedetti del Golden Club Rimini International 



e terzo Maurizio Casadei dell'Olimpia Nuova Running. 

Arrivo in grande per Agostini, partito al top e subito calatosi nella parte della locomotiva, con tanto di dedica, indice in alto e inchino al Sic dopo il taglio del traguardo.

Da segnalare il quarto posto di Federico Camprincoli, vittima di una caduta proprio al via.

Fra le donne, prima e quinta assoluta Federica Moroni del Golden Club Rimini International davanti a Fausta Borghini e Luana Leardini.


Da applausi tutti gli altri finisher, compresi alcuni che hanno tagliato il traguardo nonostante crampi o altri fastidi fisici, o altri ancora che hanno erroneamente imboccato il percorso da 21 km anziché quello da 9 chiudendolo comunque a testa alta.

Impeccabile l'organizzazione del Golden Club, con generosi e provvidenziali punti ristoro con un tocco natalizio, nel solito clima amichevole e sportivo, fra sorrisi e musica e, non ultima, "vigilanza" sui podisti.


Grande collaborazione e generosità delle Proloco e dei Comuni di Montescudo-Monte Colombo e di Coriano, come anche dei Carabinieri, dei volontari della Croce Rossa e delle Guardie Ecologiche. Bel terzo tempo finale con tutti assieme per un pranzo conviviale.

Qui alcune immagini della 21k:

1 commento:

Sole, salite e discese per la Maratonina di Primavera

   Successo di partecipanti per la Maratonina di Primavera, tragitto nel saliscendi collinare attraverso San Martino Monte l'Abate o...